Il Fai a teatro

I ‘Ciceroni’ hanno già iniziato il loro percorso di formazione che è stato avviato da una prima lezione sulla storia dei teatri a Pordenone: la lezione di Nico Nanni ha lasciato il segno. Al secondo incontro l’arch Dell’Agnolo, direttore dei lavori di costruzione, ha snocciolato cifre e raccontato storie di impegno e lavoro. Mancano ancora alcuni incontri preparatori sul tema della gestione del teatro e sulla storia dell’evoluzione degli spazi teatrali. Poi l’esperienza di scuola lavoro con il FAI al Teatro Verdi vedrà accelerare i tempi della preparazione in vista delle mattinate in cui le classi in visita animeranno il Centro storico e il Teatro stesso (27-28-29 novembre). Affrettatevi a prenotare come classi in visita. L’iscrizione come classe al FAI vi consentirà di vivere il dietro le quinte, storie nascoste di lavoro sul palco e il dietro le quinte. La circolare fornisce le informazioni per l’adesione.

Vi aspettiamo numerosi, noi intanto continuiamo il nostro impegno per voi.    Gli ‘aspiranti ciceroni’ del Leomajor

Ultime notizie